30/05/2021

Omnibus

Livio Gigliuto, Vice Presidente dell'Istituto Piepoli, ospite del Talk show di Andrea Pennacchioli. Il programma, in onda sul La7, approfondisce i temi dell'attualità politica italiana.

È finita la parentesi del populismo giustizialista che ha tanto caratterizzato e dato linfa a nuovi movimenti ed a partiti? Andrea Pennacchioli ne parla con Sofia Ventura, Politologa dell’Università di Bologna; Carlo Puga, Giornalista; Domenico De Masi, Sociologo; Livio Gigliuto, Vicepresidente di Istituto Piepoli e Nicola Bonaccini, Esperto di Media Trading e Public Speaking.

Quanto nelle urne la clava giustizialista porta consenso nell’elettorato? I partiti sono un po’ meno populisti anche a causa della pandemia, lo dice Livio Gigliuto che tramite l’Osservatorio dell’Istituto Piepoli nota quanto si stia inabissando nell’offerta politica ma non nella domanda. Nell’elettorato è ancora forte quel tipo di domanda. Gigliuto crede che torneremo di nuovo a momenti di scontro.

Livio Gigliuto mostra quello che è il trend dei partiti in questo momento e parla di quello che sta succedendo nel Movimento 5 Stelle, che ha guadagnato 2 punti percentuali; analizza la competizione interna al centrodestra (con la figura di Silvio Berlusconi e quella di Giorgia Meloni, la cui fiducia fra gli elettori continua ad aumentare ed il futuro di Mario Draghi, che ha un consenso che sta ritornando a crescere grazie al mezzo milione di vaccinati in un giorno, a fine aprile.