21/07/2018

La cultura in viaggio fa tappa a Roma

All'Auditorium Enel di Roma è stato presentato il volume La cultura in Viaggio. Dalle sfide del futuro ai valori di Enel Open Fiber.

Il 20 giugno scorso è stato presentato all’Auditorium Enel di Roma, il volume La cultura in Viaggio, nato dal corso di alta formazione ideato da Enel con la collaborazione  di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) e Istituto Piepoli.

Il progetto ha visto 16 viaggi a bordo dei treni Frecciarossa 1000. Un’andata e ritorno da Roma Fiumicino a Milano Centrale nel periodo tra settembre e dicembre 2017, per diffondere i valori di Enel Open Power – Trust, Responsibility, Innovation, Proactivity (T.R.I.P., appunto) e ragionare on the road sulle sfide del futuro.

Strategia contro Spontaneità, Analogico e Digitale, Profondità e Leggerezza, Risk Taking e Comfort Zone, Mobilità tradizionale e Mobilità elettrica, sono alcuni dei temi affrontati nelle 16 lectio magistralis dai relatori – leader nel campo dell’economia, della cultura e dello sport -, che si sono succeduti in una logica dicotomica.

Fra i presenti all’evento organizzato da Enel, Roberto Giacobbo, giornalista e conduttore televisivo, Vito Gulli, Imprenditore ed Enrico Sassoon, Direttore Responsabile HBR Italia; il Professor Nicola Piepoli, il Dottor Guido Stratta, Responsabile sviluppo Risorse Umane di Enel e l’Ingegnere Francesco Starace, Ceo Enel.

Clicca qui per vedere il video della giornata su echannel

 

Auditorium Enel

Viale Regina Margherita 125 – 00198 Roma

Dalle ore 10 alle ore 13